giovedì 1 dicembre 2011



Nomi Shanon, l'autrice del bellissimo libro "The Raw Gourmet" pubblica spesso dei video
su youtube in cui illustra alcune delle sue ricette che generalmente sono anche molto semplici.
Per questa non occorre nemmeno  il frullatore:
  • un bel pomodoro maturo, tagliato a cubetti,
  • un mango di media grandezza, tagliato a cubetti,
  • un avocado, tagliato a cubetti,
  • 6 o più foglioline di menta,
  • un pizzico di cannella,
  • opzionale: per chi gradisce il gusto salato, un pizzico di sale e qualche goccia di aceto balsamico.
Miscelare bene il tutto e lasciare riposare per mezz'ora.

3 commenti:

  1. Ciao Letizia, mi è capitato sovente di trovare ricette crudiste di insalate con il mango, soprattutto su siti stranieri.
    Non le ho ancora provate, e volevo chiedere il tuo parere, posto che comunque i gusti son gusti, ma immagino tu abbia un palato mediterraneo, tipo il mio, ed essendo io molto crudista come te, mi sarebbe piaciuto avere appunto una tua descrizione del gusto di una insalata con mango.
    Grazie, ciao! ;)

    RispondiElimina
  2. ciao EpiNeo, grazie per il tuo commento. Hai ragione, queste ricette forse lasciano un po' basiti gli italiani che di regola non mischiano il dolce con il salato ... infatti quel pizzico di sale in questa ricetta mi sembra un po' di troppo però io la devo ancora provare, l'ho pubblicata per ricordarmi di farla a mia volta. E' così semplice che anche se poi non mi dovesse convincere, be' niente male, e poi proverei prima a farla limitando il condimento (senza aceto e senza sale almeno)per vedere se già mi piace così e poi lasciando una parte con le aggiunte che ha previsto la "cuoca" giusto per curiosità! Il problema è che il mango mi piace tantissimo da solo e spesso se lo compro poi mi viene voglia di mangiarmelo proprio così, non faccio in tempo a fare alcuna ricetta. Ne dovrò acquistare uno di scorta almeno... Ma una ricetta di Nomi Shannon va provata comunque, anche se si scontra un po' con i nostri gusti. E' l'autrice del libro "The Raw Gourmet", è comunque americana, e ha gusti diversi dai nostri sicuramente... Be', come faccio la spesa, provo la ricetta e mi tolgo la curiosità!

    RispondiElimina
  3. Grazie a te per la risposta.
    In effetti anche a me il mango piace molto così com'è. Peccato che costi un botto :(

    Guardando bene questa ricetta, se si eliminano i condimenti che già uso molto di rado, il resto degli ingredienti sono tutti sul dolce o perlomeno non sul salato, come i pomodori, la menta e la cannella, l'avocado direi che ci può stare pure quello, quindi... saddapprovare! :)

    ps: grazie per esserti aggiunta al mio blog :)

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget