giovedì 10 settembre 2009

Pomodoro Napoleone con formaggio crudista di anacardi e basilico

tomato
Anch'io imparo insieme ai miei lettori, giorno dopo giorno. Mi manca il tempo per fare esperimenti culinari e a volte anche la creatività necessaria perchè gli impegni quotidiani mi inghiottono. D'altronde con tre figli e il lavoro non si possono fare miracoli in cucina.
Però la passione e la curiosità di provare ricette nuove e genuine, quella rimane!
Oggi ho tradotto questa simpatica e deliziosa ricetta, semplice e veloce da preparare,in grado di soddisfare anche chi ogni tanto sente il desiderio di formaggio e chi ai formaggi è allergico.
L'ho trovata nel bellissimo sito di Rawmazing.

Occorrono:
un pomodoro piccolo per ogni Pomodoro Napoleone,
due fette di zucchine della stessa grandezza del pomodoro,
del formaggio agli anacardi e basilico, olio.

Tagliate poi il pomodoro in tre parti e alternate: una fetta di pomodoro, una di zucchini e formaggio, poi ripetete. Alla fine aggiungete un pò di olio al basilico e un pochino di aceto balsamico.

Per fare lo strato di formaggio di anacardi e basilico utilizzate:

una tazza di anacardi lasciati a bagno almeno un'ora,
2 cucchiai di succo di limone,
uno spicchio d'aglio,
un pizzico di sale,
una tazza di foglie di basilico.

Accendete il frullatore, inserite l'aglio e tritatelo, poi aggiungete gli anacardi, il limone e il sale.
Frullate tutti gli ingredienti fino a che si formi una cremina un pò granulosa.
Aggiungete il basilico e frullatelo fino a che si sia sminuzzato e mischiato al formaggio.
Per fare l'olio al basilico dovete tritare 4 cucchiai di basilico e aggiungere 1/4 di tazza di olio.



Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget