mercoledì 1 dicembre 2010

E' una gioia vedere i propri figli bere succhi freschi di frutta e verdure!


E' una gioia vedere i propri figli bere succhi freschi di frutta e verdure! Non c'è niente di meglio per la loro salute, li nutrono in modo bilanciato, sono velocemente assimilabili e non fanno ingrassare. A differenza dei succhi acquistabili quelli fatti in casa non contengono zuccheri aggiunti, coloranti e spesso conservanti, stabilizzanti e altre sostanze chimiche di cui i bambini non hanno proprio bisogno. Sono però molto concentrati e potenti e vanno "somministrati" gradatamente soprattutto ai bambini più piccoli.
Ci sono bambini che mai berrebbero centrifugati, siano essi anche del più bel colore, ti risponderebbero sempre di no. Anche i miei inizialmente erano molto prevenuti e sempre attenti al colore: in base alla loro prima impressione visiva decidevano se bere o non bere la "superbevanda".
Ho sempre preparato i succhi davanti ai loro occhi facendogli vedere la frutta e la verdura che inserivo nella centrifuga e invitandoli a partecipare a questo "rito"quotidiano. E' davvero troppo importante l'apporto nutritivo che forniscono i "juices": se si considera la quantità di cibo non salutare  che ingurgitano normalmente i bambini di oggi non si può rinunciare a farglieli bere.
Quando i bambini sono molto piccoli per iniziare ad abituarli alla frutta occorre cominciare a fargliene gustare piccoli pezzettini un po' tutti i giorni: banane, pere, mele, mango, pomodori. La mia piccolina che ora ha 3 anni abbondanti ha sempre gradito mangiare pomodorini sia a pranzo che a merenda, a partire da quando ha cominciato ad usare i primi dentini per masticare! Per abituarla a bere succhi ho cominciato diluendoli un po' con l'acqua, metà acqua e metà succo inizialmente, poi lentamente aumentando la quantità di succo mantenendo però sempre piuttosto diluito il succo. Le è sempre bastata comunque una mezza tazza.
Sarà sicuramente anche grazie all'apporto di questi succhi che i miei bambini non si ammalano mai? Di certo centrifugare la frutta e la verdura fresche aiuta ad apprezzare maggiormente i gusti autentici e a fare il pieno di vitamine che la pastorizzazione distruggerebbe.
Il mio consiglio dunque è di evitare il più possibile di comprare bevande confezionate che spesso contengono aggiunte di sostanze chimiche oltre a tanto zucchero e pochissimo succo genuino.

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget